Il mio crocevia

Esiste un crocevia dove si incontrano Professione, Passione, Vocazione e Missione. Io l’ho trovato nell’arte di accompagnare le persone nella transizione verso una versione più integrale e consapevole di sé, in una graduale e sostenibile riscoperta dei loro potenziali e delle loro naturali capacità di espansione della Coscienza, per agevolare l’accesso ad una vita di Piena Presenza e Gioia Interiore.

Cosa faccio

Facilitazione di Gruppo:

Gruppi settimanali, mensili, seminari e biovacanze. Nella facilitazione di gruppo, quest’ultimo è una base sicura e il laboratorio esperienziale dove ogni partecipante può rispecchiarsi durante gli incontri e le dinamiche proposte, per riscoprire e riconoscere se stesso in tutta la sua capacità espressiva. La ricca diversità umana che i partecipanti portano col loro essere unici ed irripetibili, conferisce al gruppo una forza catalizzatrice che supera la somma dei partecipanti. Una gestalt speciale, i cui principi di regolazione sono la valorizzazione della diversità, il non-giudizio, l’intelligenza affettiva, l’ascolto profondo di sé e degli altri (feedback).


Cerchi di Donne:

Cerchi a cadenza settimanale e mensile. Percorsi esperienziali rivolti a donne di tutte le età e provenienze aperte all’esplorazione di sé e alla scoperta delle proprie potenzialità femminili. Il Cerchio, base di partenza e di arrivo, è simbolo della sacralità di questo spazio di condivisione e del senso di sorellanza che lo permea, in grado di valorizzare ed accogliere le diversità di tutte le partecipanti.  


Facilitazione Individuale:

Le sessioni individuali di Sviluppo Transpersonale sono aperte a coloro che sono già impegnati o che hanno deciso di impegnarsi verso la propria autorealizzazione e  che preferiscono che un’attenzione speciale sia rivolta ai propri processi personali nel percorso di crescita, conoscenza e consapevolezza di sé. La facilitazione è un accompagnamento attento, amorevole e competente della persona nel processo di imparare a vivere la propria Vita in Piena Presenza. 

Cos’è la Facilitazione

Facilitare il processo evolutivo è accompagnare in maniera attenta, amorevole e competente le persone o il gruppo nella strada verso una Vita di Consapevolezza e Piena Presenza.

La mia facilitazione ha come finalità far sì che i processi personali e collettivi che entrano in gioco in un ciclo di Biodanza o in una sessione di Sviluppo Transpersonale diventino “evolutivi”, creando le condizioni per un cambiamento in meglio spesso già presente in forma latente.

Ciò che ogni persona porta in cerchio o in una sessione, fa parte del suo personalissimo flusso vitale e il suo percorso rimane unico ed irripetibile. Non ci sono modelli da seguire e i temi di lavoro proposti ad ogni ciclo sono soltanto una mappa di un territorio da esplorare che ognuno fa nella maniera più consona e rispettosa dei propri limiti e circostanze.

Importante notare che la facilitazione non è guida, ma stimolo per approdare ad un livello di consapevolezza sempre più profondo. Non dà risposte, ma invita alla ricerca. Una facilitatrice non è leader, né guru, né maestro. E’ semplicemente una persona preparata per accompagnare altri in un viaggio di esplorazione interiore. Un viaggio che invita ad uscire in maniera progressiva e sostenibile dalla propria zona di comfort, per scoprire le infinite varianti, a volte totalmente sconosciute, di una nuova e più luminosa percezione della Vita e della propria persona.

 

CONTATTI

Cell. 329 3323391

Mail: lediecimilacreature@gmail.com

Puoi seguire le mie notizie sulle mie pagine Facebook o canale YouTube che trovi a piè di pagina.